• Home
  • Programma di studio Kung Fu per bambini

Programma di studio Kung Fu per bambini

Aquile (1° e 2° elementare)

Tigri (3°, 4°, 5° elementare)

Dragoni (1°, 2°, 3° media)

Posizioni

  • posizione eretta, del cavaliere, arco, passo vuoto di avampiede e di tallone, su una gamba, posizione bassa, posizione incrociata.
  • Lavoro singolo e combinato (prestabilito e libero) sulle posizioni.

Forme

  • I 5 animali dello Shaolin antico – posizioni, movimenti e atteggiamenti caratteristici dei 5 Animali e studio delle forme: Drago, Tigre, Leopardo, Serpente e Gru (35-50 movimenti circa).
  • Introduzione graduale delle posizioni/movimenti della forma Taiji Gong 10 Yang (a livello più avanzato sui due lati anche con movimento veloce e Fa Jin).
  • esercizi singoli ripetuti estratti dalla forma 10 Yang.
  • Taiji Gong 10 Yang
  • Forma con il Bastone Lungo Shaolin “Gan Niar Tiao” (volare in alto come un uccello).
  • Taiji Dao (o Taiji Jian)
  • Dao Yin (Il Gioco dei 5 AnimaliBaduanjin) – esercizi singoli e combinati da posizione eretta e seduta.

Armi

  • Bastone lungo
  • Sciabola (o Spada Taiji)
  • introduzione graduale delle posizioni/movimenti delle forme di Bastone e Sciabola (o Spada Taiji)
  • esercizi singoli ripetuti estratti dalla forma

Esercizi di Sensibilità

  • Sollecitazioni energia elastica.
  • Sollecitazioni statiche e dinamiche delle posizioni e lavoro sul radicamento e il recupero dell’equilibrio.
  • Lavoro sulla neutralizzazione combinando pieno e vuoto.

Lavoro di Coppia

  • Tui shou: giri ad una e due mani. Una mano – orizzontale, verticale, figura 8. Una mano alternata- giro verticale. Due mani- orizzontale, figura 8, verticale delle 4 energie. Libero da posizione Fissa e in Movimento.
  • Yong Fa: Peng, Lu, Ji, An e applicazioni fondamentali estratte dalla forma e dalla tecnica libera.
  • Jian Na (Chin Na Taiji) liberazioni da afferraggi e bloccaggi e contro controlli e tecniche di corpo a corpo da posizione eretta, seduta e da terra.
  • Coordinazione dei passi con e senza contatto: diretti, incrociati e liberi (su una linea e in tutte le direzioni). Con ostacoli e percorsi di vario tipo.
  • Applicazioni di attacco e difesa: a mani nude, con Bastone Lungo e Sciabola (o Spada).

Tecnica Libera

  • Pugno: Diretto – con impostazione orizzontale e verticale. I 5 pugni interstile (Jab, Diretto, Gancio, Montante e Girato Rovesciato).

Circolare – alto e basso (varie traiettorie). Pugno circolare rovesciato di dorso.

  • Palmo: 3 palmi base.
  • Calci: diretto di tallone e avampiede, laterale, posteriore, circolare.
  • Le armi del corpo umano: testa, spalla, gomito, mano, anca, ginocchio, piede. Lavoro prestabilito e libero singolo e in coppia secondo le 8 energie e i 5 spostamenti del Taijiquan e interstile.
  • Tecniche prestabilite e libere di attacco e difesa (solo braccia-solo gambe – braccia e gambe) eseguite da soli in successione libera.
  • Lavoro su colpitori e sacco e sistemi per raffinare la precisione tecnica.

Cadute

Praticate da posizione seduta, accosciata, bassa, eretta. Allenate singolarmente, combinate e in successione.

Proiezioni

Proiezioni fondamentali specifiche e caratteristiche del Taijiquan e proiezioni interstile. Le proiezioni a terra possono avvenire attraverso:

  • Spazzate
  • Rotolamenti
  • Bloccaggi
  • Controllo (tecniche di controllo)
  • Leve articolari
  • Strangolamenti
  • Schivate (tecniche di schivata)
  • Tecniche di Sacrificio

Rilassamento e Centratura, Concentrazione e Memoria

  • Ripasso guidato prima dall’insegnante e poi fatto mentalmente individualmente (senza movimento del corpo) del lavoro svolto nella lezione.
  • Ripetere con il movimento ciò che si ricorda.
  • Domande reciproche sul lavoro svolto ed esecuzione di gruppo a richiesta.
  • Approfondimento da parte dell’insegnante del significato, funzioni e benefici del lavoro svolto.
  • Meditazione

Taijiquan – Tai Chi Chuan

Corsi per principianti, intermedi ed avanzati a Jesi ed Ancona. Classi aperte a tutte le età.
Vedi gli orari

Qigong – Chi Kung

Seminari di Qi Gong, sistema Lohan, aperto a tutti gli interessati a quest'antica ginnastica proveniente dal monastero di Shaolin
Visita la pagina